martedì 8 ottobre 2013

Mercatini delle pulci: Ottobre 2013



Tra antiquariato e vintage, il fascino d'antan dei principali mercati delle pulci italiani dove ogni mese antiquari, appassionati brocanteur e collezionisti propongono in vendita i loro oggetti.
Gli appuntamenti selezionati per il mese di ottobre.




6 ottobre
VOLPIANO (TO)
Cercuriosando
, in piazza Madonna delle Grazie, orario 6-18; 120 piazzole di operatori non professionisti sulle quali si trova un po’ di tutto.
PAVIA
Mercatino Pavese
, in viale XI febbraio, orario 8-18; 100 espositori propongono occasioni di acquisto e cimeli per appassionati collezionisti e semplici curiosi.
LATINA
Il mercatino della memoria
, in piazza del Popolo, orario 8-20; 250 espositori propongono rigatteria, giochi, libri, fumetti, stampe e altro antiquariato.
PALERMO
Palermo in soffitta
, in piazza Unità d’Italia, orario 8-20; 60 bancarelle sulle quali vengono esposti ceramiche, argenti, gioielli, merletti, oggetti sacri e piccoli oggetti di chincaglieria. Anche il sabato pomeriggio.


13 ottobre
CASALE MONFERRATO (AL)
Mercatino dell’antiquariato
, presso l’area del mercato coperto Pavia, orario 14-19; 180 bancarelle di arredi, mobili, libri, ceramiche, argenti, gioielli, merletti e oggetti sacri. Anche il sabato pomeriggio.
CHIAVARI (GE)
Mostra Mercato Antiquario, nelle vie del centro storico, orario 8-20; 180 espositori propongono ceramiche d’Albisola, soprammobili, stampe, cassapanche, stipiti e inferriate. Anche il sabato
FELTRE (BL)
Fiera dell’oggetto ritrovato
, in piazza Maggiore, orario 9-20; 100 espositori propongono oggetti d’antiquariato e da collezione, mobili di montagna, lini, pizzi e ricami.
MASCALUCIA (CT)
Mercatino delle Pulci
, in piazza Falcone e Borsellino, orario 8-14; 150 espositori propongono ceramiche siciliane, mobili antichi e piccolo antiquariato.




20 ottobre
BORGO D'ALE (VC)
Mercatino dell'Antiquariato
, presso il Mercato ortofrutticolo di Viale dei Gracchi, orario 7-20; 350 espositori propongono oggettistica, piccolo antiquariato, mobili antichi, vetri, libri e stampe.
IMBERSAGO (LC)
Mercatino dell’Antico
, in piazza Garibaldi, orario 9-19; 130 espositori propongono piccolo antiquariato, brocantage, vecchie ceramiche, argenti, cornici e stampe.
SIENA
Mercatino dell’Antiquariato
, in piazza Mercato, orario 8-18; 100 espositori di mobili provenienti dalla campagna toscana, piccolo antiquariato, collezionismo ed artigianato.
GIOIA TAURO (RC)
Mercatino dell’Antiquariato
in piazza dell’Incontro, orario 9-18; 80 espositori provenienti da Campania, Puglia e Sicilia propongono ceramiche, mobili, orologi, porcellane, argenti e gioielli.


27 ottobre
BUCCINASCO (MI)
Bric à brac
, in via Meucci, orario 9-18; circa 180 espositori propongono articoli d’antiquariato, dischi, libri, stampe, cornici e oggettistica varia da collezione.
FIRENZE
Mercatino antiquariato, in piazza Ciompi, orario 8-18; 120 espositori propongono ceramiche, dipinti, argenti, gioielli e una buona selezione di oggetti di modernariato.
PERUGIA
Mercatino dell’Antiquariato
, in piazza Italia, orario 9-18; 150 espositori propongono porcellane, argenti, gioielli, modernariato e hobbistica di cose antiche.
LECCE
Mercato dell'Antiquariato e del Modernariato
, in Via XX Settembre, orario 8-20; 80 bancarelle di piccolo antiquariato, collezionismo e vecchie ceramiche.


::: LA (RI)SCOPERTA DEL MESE

Terraillon Ba 2000
Zanuso-Sapper, 1970
Collezione privata
Gli anni Sessanta hanno decretato l'ingresso della plastica anche in cucina, uno degli ambienti che maggiormente ha beneficiato delle caratteristiche di questo prodotto, colorato e di facile pulizia.
Alfieri del design e del colore, la coppia Zanuso-Sapper non perse l'occasione per cimentarsi nella riedizione di alcuni dei tipici strumenti di lavoro e, nel 1969, progettò una bilancia pesa alimenti che venne messa in produzione l'anno successivo dall'azienda francese Terraillon. Colore a parte, le novità del modello BA 2000 (o Export 4000) riguardavano soprattutto le dimensioni contenute (11x11,5x16,5 cm.) e il recipiente per gli alimenti che, capovolto, si trasformava in una sorta di tappo dando alla bilancia un’innovativa forma squadrata. Si tratta di un oggetto d’uso comune a cui non è stato attribuito nessun premio e, anche se spesso pubblicato ed esposto al MoMA di New York, la valutazione è modesta e non supera in nessun caso i 25 euro per una bilancia perfettamente funzionante e in buone condizioni estetiche. 


 Questo articolo è costato molte ore di ricerca:
non copiarmi, cita la fonte e segnalami. Grazie

::::::::::::::::::::::::: SPOT ::::::::::::::::::::::

Vuoi ricevere in anteprima le date dei mercatini
dell'antiquariato selezionati da Passione Vintage?

Iscriviti alla newsletter. Il servizio è gratuito.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Nessun commento:

Posta un commento